Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

UFFICI attività / SUAP (Sportello unico attività produttive)

48 articoli presenti
[CAVA DE' TIRRENI, CAMPAGNA FELIXCAVA DE' TIRRENI, CAMPAGNA FELIXl’Amministrazione Comunale intende programmare per il prossimo periodo di primavera/estate, nonché per le stagioni a venire autunno/inverno, nel rispetto del naturale alternarsi del ciclo stagionale e dei suoi frutti, un progetto denominato “Cava, Campagna Felix”. Tale progetto educativo si svolgerà nella Villa Comunale “Schwerte” in Via Vittorio Veneto e sarà esteso all’intera realtà Cavese coinvolgendo Associazioni di categoria del mondo agricolo, scuole primarie e secondarie di primo grado e associazioni ambientalistiche. Ultimo aggiornamento : 26/04/2019][ATTIVATO LO SPORTELLO SURAPATTIVATO LO SPORTELLO SURAPSportello Unico Regionale delle Attività Produttive (SURAP)Ultimo aggiornamento : 28/03/2019][PARTECIPAZIONE FESTA S. MARIA DELL'OLMOPARTECIPAZIONE FESTA S. MARIA DELL'OLMOConferma partecipazione venditori ambulanti alla manifestazione in onore della Santa Patrona Maria Incoronata dell'Olmo di cui alla Delibera n. 98 del 19/04/2018 (validità bando 2018/2020)Ultimo aggiornamento : 11/02/2019][BANDO PUBBLICOBANDO PUBBLICOper l'assegnazione di posteggi per commercio su area pubblica e delle aree destinate allo spettacolo viaggiante in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS. dell'Olmo ( dal 7 al 12 settembre)Ultimo aggiornamento : 01/06/2018][AVVISO MERCATINIAVVISO MERCATINICon determina dirigenziale n. 1007 del 11/05/2018 è stata nominata la commissione giudicatrice per l'assegnazione di n. 2 eventi denominati "Mercatino non professionale riservato ad hobbisti, collezionisti e artigiani creatori del proprio ingegno", giuste delibera di Giunta comunale n. 65/2018 e determina OD n. 723/2018. Lunedì 14 maggio 2018 dalle ore 9,30 si procederà alla valutazione delle proposte e alla formulazione della graduatoria di merito. Ultimo aggiornamento : 11/05/2018][AVVISO MERCATINIAVVISO MERCATINICon determina dirigenziale n. 1007 del 11/05/2018 è stata nominata la commissione giudicatrice per l'assegnazione di n. 2 eventi denominati "Mercatino non professionale riservato ad hobbisti, collezionisti e artigiani creatori del proprio ingegno", giuste delibera di Giunta comunale n. 65/2018 e determina OD n. 723/2018. Lunedì 14 maggio 2018 dalle ore 9,30 si procederà alla valutazione delle proposte e alla formulazione della graduatoria di merito. Ultimo aggiornamento : 11/05/2018][AVVISO PUBBLICOAVVISO PUBBLICOLA REGIONE CAMPANIA EROGA VOUCHER PER LA PARTECIPAZIONE DI MICRO E PMI CAMPANE AD EVENTI FIERISTICI INTERNAZIONALIUltimo aggiornamento : 10/05/2018][Bando e allegati per manifestazione commercialeBando e allegati per manifestazione commercialeBando per l'assegnazione di stalli durata triennale per commercio su area pubblica in occasione delle seguenti manifestazioni: "Cava è Estate"Ultimo aggiornamento : 09/05/2018][STRALCIO REGOLAMENTO IGIENE URBANOSTRALCIO REGOLAMENTO IGIENE URBANOdati minimi delle UND al fine di poter procedere alla predisposizione della modulistica inerente la consegna delle attrezzature e l’espletamento dei servizi specifici.Ultimo aggiornamento : 15/03/2018][BANDO PUBBLICOBANDO PUBBLICOper l'assegnazione di suolo pubblico a esercenti il commercio su aree pubbliche in occasione delle festività pasquali 2018 Ultimo aggiornamento : 09/03/2018][STRALCIO REGOLAMENTO DI  I. U. D. C. N. 128 DEL 21.12.17STRALCIO REGOLAMENTO DI I. U. D. C. N. 128 DEL 21.12.17Le disposizioni del presente articolo disciplinano in via provvisoria, fino al recepimento dei criteri qualitativi e quali-quantitativi da emanarsi ai sensi dell'art. 195, comma 2, lettera e) del D.lgs. 152/2006 e s.m.i. da parte dello Stato, i criteri e modalità di assimilazione ai rifiuti urbani dei rifiuti extra domestici classificati come speciali, con allegato l'elenco delle attività. Ultimo aggiornamento : 15/02/2018][RESTO AL SUDRESTO AL SUDDal 15 gennaio partono le domande per i fondi destinati ai giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni che vorranno avviare un'attività imprenditoriale in Puglia, Sardegna, Sicilia, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise. L’obiettivo dell’intervento è quello di creare nelle regioni meridionali centomila giovani imprenditori in 3 anni. L'invio delle domande è possibile dalle ore 12.00 del 15 gennaio 2018. Si tratta di un incentivo a «sportello»: le domande vengono esaminate senza graduatorie in base all’ordine cronologico di arrivo. COSA SI PUÒ FARE Avviare iniziative imprenditoriali per: • la produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura • la fornitura di servizi alle imprese e alle persone • il turismo. Sono escluse dal finanziamento le attività libero professionali e il commercio. A CHI SI RIVOLGE Giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni: • residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegnae Sicilia al momento della presentazione della domanda. È possibile trasferire la residenza entro 60 giorni (120 se residenti all’estero) dall’esito positivo dell’istruttoria • che non abbiano un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento • che non siano già titolari di altra attività di impresa attiva • che non risultino già beneficiari di altre agevolazioni nazionali per l’autoimprenditorialità nell’ultimo triennio. Con questi requisiti possono presentare la domanda di finanziamento: le società, anche cooperative, le ditte individuali costituite successivamente alla data del 21 giugno 2017, o i team di persone che si costituiscono entro 60 giorni (120 se residenti all’estero) dopo l’esito positivo dell’istruttoria. COSA FINANZIA • Interventi di ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili - massimo 30% del programma di spesa • macchinari, impianti e attrezzature nuovi • programmi informatici e servizi per le tecnologie, l’informazione e la telecomunicazione (TIC) • altre spese utili all’avvio dell’attività (materie prime, materiali di consumo, utenze e canoni di locazione, canoni di leasing, garanzie assicurative) – massimo 20% del programma di spesa. Non sono ammissibili le spese di progettazione, le consulenze e quelle relative al costo del personale dipendente. LE AGEVOLAZIONI Le agevolazioni consistono in un finanziamento a copertura del 100% delle spese, articolato in: • un contributo a fondo perduto fino al 35% del programma di spesa • un finanziamento bancario, del 65%, concesso da un istituto di credito aderente alla convenzione tra Invitalia e ABI, garantito dal Fondo di garanzia per le PMI. Il finanziamento bancario deve essere restituito in 8 anni e beneficia di un contributo in conto interessi che copre integralmente gli interessi del finanziamento. COME SI PRESENTA LA DOMANDA Le domande si presentano esclusivamente online sul sito www.invitalia.it E’ necessario registrarsi sulla piattaforma dedicata, disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta certificata (PEC). La domanda è costituita dal progetto imprenditoriale da compilare online e dalla documentazione da allegare, con la modulistica presente sul sito. Le domande vengono valutate in ordine cronologico di arrivo entro 60 giorni dalla data di presentazione. CRITERI DI VALUTAZIONE • adeguatezza e coerenza delle competenze dei soci rispetto alle specifiche attività previste dal progetto imprenditoriale • capacità della compagine di presidiare gli aspetti del processo tecnico-produttivo e organizzativo • potenzialità del mercato di riferimento, vantaggio competitivo dell’iniziativa e relative strategie di marketing • sostenibilità tecnico-economica dell’iniziativa • verifica della sussistenza dei requisiti per la concessione della garanzia del Fondo di Garanzia per le PMI. L’esame di merito delle proposte progettuali prevede anche un colloquio con i proponenti per approfondire gli aspetti del progetto imprenditoriale. CONTATTI SITO WEB http://www.invitalia.it – sezione “Resto al Sud” WEBINAR Seminari in diretta web per descrivere gli incentivi e le modalità di presentazione della domanda. L’iscrizione va effettuata su www.invitalia.it EMAIL info@invitalia.it TELEFONO Numero azzurro 848.886.886 attivo dal lunedì al venerdì, 9:00 - 18:00Ultimo aggiornamento : 17/01/2018][BANDO ASSEGNAZIONE STALLI NATALIZI OPERATORI COMMERCIALIBANDO ASSEGNAZIONE STALLI NATALIZI OPERATORI COMMERCIALIUltimo aggiornamento : 09/11/2017][AVVISOAVVISOCon l'accordo tra Governo, Regioni ed Enti locali siglato in Conferenza Unificata il 4 maggio 2017, è stata raggiunta l'intesa sui moduli unificati e standardizzati da utilizzare per le comunicazioni e le istanze delle attività commerciali (e assimilate) e del settore edilizio. Pertanto le imprese che vogliono aprire, ad esempio, un negozio, un bar, o un esercizio commerciale (comprese le attività di e-commerce e di vendita a domicilio) o avviare interventi edilizi, avranno tempi e regole certi e una riduzione dei costi e degli adempimenti, con una modulistica più semplice da compilare. Entro il 30 giugno i nuovi moduli unificati saranno adottati in tutta Italia; in anteprima è già possibile prendere visione di un modulo per attività commerciali, simulando l'apertura di una piccola attività. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di " ItaliaSemplice". La modulistica unificata entro la data indicata sarà implementata all'interno dello sportello telematico SUAP disponibile al suo utilizzo sul portale www.impresainungiorno.gov.itUltimo aggiornamento : 04/07/2017][AVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE STALLI FESTE S.ANTONIO E S.FRANCESCOAVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE STALLI FESTE S.ANTONIO E S.FRANCESCOBando per l'assegnazione di stalli per commercio su area pubblica in piazza S. Francesco in occasione dei festeggiamenti in onore di S.Antonio da Padova (12-18 giugno) e San Francesco d'Assisi (3-8 ottobre) - Scadenza il 31 maggio 2017, per la festa di Sant' Antonio; - il 15 settembre 2017, per la festa di San Francesco.Ultimo aggiornamento : 16/05/2017][Manifestazione di interesse:Manifestazione di interesse:I mercatini sono riservati ad associazioni non profit. Le associazioni interessate dovranno presentare domanda di partecipazione, compilando l'apposito modulo pubblicato sul sito istituzionale entro e non oltre le ore 12:00 del ventesimo giorno dalla pubblicazione all'Albo pretorio on line della presente manifestazione di interesse (ossia entro le ore 12:00 del 30/03/2017) al protocollo del COMUNE DI CAVA DE' TIRRENI - Piazza Abbro e indirizzata al SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive). Ultimo aggiornamento : 10/03/2017][GRADUATORIA OPERATORI COMMERCIALI PER FESTA SAN FRANCESCO 2016GRADUATORIA OPERATORI COMMERCIALI PER FESTA SAN FRANCESCO 2016Ultimo aggiornamento : 20/09/2016][Graduatoria istanze pervenute fuori termine festa patronaleGraduatoria istanze pervenute fuori termine festa patronaleUltimo aggiornamento : 05/09/2016][GRADUATORIA OPERATORI COMMERCIALI PER FESTA PATRONALE 2016GRADUATORIA OPERATORI COMMERCIALI PER FESTA PATRONALE 2016Graduatoria degli operatori commerciali su aree pubbliche partecipanti alla Festa Patronale della Madonna dell'Olmo di settembre 2016 e calendario per il rilascio delle autorizzazioni. Sono stati inseriti in graduatoria solo le istanze pervenute entro il limite stabilito col provvedimento del 15 luglio 2016. Le istanze che perverranno in futuro, nelle more delle possibilità di recupero previste, saranno successivamente esaminate, comunque in tempo utile, con diversa graduatoria comprendente solo queste ultime.Ultimo aggiornamento : 22/07/2016][BANDO E ISTANZA PER ASSEGNAZIONE POSTEGGIOBANDO E ISTANZA PER ASSEGNAZIONE POSTEGGIOBANDO PUBBLICO per l’assegnazione di suolo pubblico con banchi di vendita per il commercio su area pubblica e per l’installazione di attrazioni per spettacolo viaggiante in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS. dell’Olmo L’istanza per la concessione del posteggio, da inviare al SUAP, dovrà pervenire,entro il 15 luglio 2016.Ultimo aggiornamento : 08/06/2016]
Vai a pagina:
Dichiarazione di accessibilità [torna su]