Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

Avvisi e notizie

immagine articolo

Acquisizione Curricula per consulenza sulla cartolarizzazione (Scaduto)

Ultimo aggiornamento : 07/08/2009Acquisizione di una relazione giurata di un esperto o di una società di revisione iscritti nel registro dei revisori contabili o di una società di revisione iscritta nell'albo speciale contenente la descrizione dei beni immobili, l'attestazione del valore, l'indicazione dei criteri di valutazione adottati nonché gli ulteriori elementi previsti per legge.

L'Amministrazione, per consentire la realizzazione di una o più operazioni di cartolarizzazione dei proventi derivanti dalla dismissione del relativo patrimonio immobiliare, mediante l'acquisizione di beni di proprietà del Comune di Cava de'Tirreni, in virtù di quanto previsto dall'art. 2465, comma 2, del codice civile, intende procedere all'acquisizione di una relazione giurata di un esperto o di una società di revisione iscritti nel registro dei revisori contabili o di una società di revisione iscritta nell'albo speciale.
La relazione deve contenere la descrizione dei beni immobili, l'attestazione del valore, l'indicazione dei criteri di valutazione adottati nonché gli ulteriori elementi previsti per legge.

Possono presentare istanza i soggetti espressamente indicati all'art. 2465, comma 1, del codice civile.
Si richiede un'esperienza di almeno dieci anni, vista la complessità delle attività da svolgere documentata attraverso il curriculum vitae.
La richiesta del possesso dei suddetti requisiti minimi per la partecipazione alla selezione è strettamente connessa alla tipologia dell'eventuale incarico, in ossequio al principio di proporzionalità.
La selezione non intende privilegiare in alcun modo coloroche esercitano prevalentemente la loro attività nello stesso ambito territoriale in cui devono essere svolte le prestazioni.

L'Avviso, a tal proposito, è aperto a cittadini residenti in Paesi che rientrano nell'Unione Europea, e la partecipazione di questi ultimi non è subordinata al possesso di ulteriori elementi non richiesti ai cittadini italiani.

Il professionista interessato all'iscrizione deve produrre:
Domanda in carta semplice, precisando quanto segue
a. in caso di professionista singolo:
.indicare tutti i propri estremi (titolo di studio, nome e cognome, luogo e data di nascita, residenza, numero e data di iscrizione all'albo/collegio/ordine, sede, partita IVA, ecc.);
.l'istanza deve essere sottoscritta dal professionista rnedesimo;
b. in caso di "società":
.indicare tutti gli estremi della "società" (denominazionee tipo di società, sede, partita IVA, ecc..) ed il relativo legale rappresentante,
.indicare il legale rappresentante e gli amministratori muniti di rappresentanza (titolo di studio, nome e cognome, luogo e data di nascita, residenza, numero e data di iscrizione all'albo/collegio/ordine);
.l'istanza deve essere sottoscritta da almeno un soggetto muniti di rappresentanza legale della "società";
c. in caso di "raggruppamenti temporanei":
.indicare i professionisti "raggruppati" (titolo di studio, nome e cognome, luogo e data di nascita, residenza, numero e data di iscrizione all'albo/collegio/ordine, indirizzodellostudio);
.indicare il professionista "capogruppo" ed il recapito unico di riferimento dell'intero raggruppamento (indirizzo,telefono, ecc..);
.l'istanza deve essere sottoscritta da tutti i professionisti raggruppati.

Documentazioneda allegare alla domanda:
1. Curriculum professionale volto ad evidenziare competenze e significative esperienze acquisite per attività svolte o in corso di svolgimento, attinenti I\'oggetto dell\'incarico;
2. Dichiarazione di inesistenza di cause di esclusione, redatta ai sensi dell'art.38, comma l, del D.Lgs. l2 aprile 2006, n. 163, precisando che la stessa deve essere resa separatamente da ciascun professionista in caso di raggruppamento e da tutti gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza e direttori tecnici, in casodi società;
3. Dichiarazione resa separatamente da ciascun  professionista ovvero da tutti gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza e direttori tecnici, in caso di società, ai sensi dell\'articolo 47 del decreto del Presidente della Repubblica del 28 dicembre2000, n. 445, in merito all\'inesistenza delle cause di incompatibilità e di astensione previste dalla normativa vigente ed in merito all'insussistenza di rapporti professionali con il socio della società "Cava de' Tirreni Patrimonio S.r.l.", owero il Comune di Cava de'Tirreni, nei diecianni antecedenti alla pubblicazione del presente avviso.

ll plico, sigillato con ceralacca o timbro e controfirmato su tutti i lembi di chiusura, dovrà essere indirizzato a: Comune di Cava de'Tírreni, e dovrà recare l'indicazione del mittente, nonche la seguente dicitura: "Domanda di inserimento in un elenco di professionisti per incarico art. 2465 codice civile".
Qualsiasi soggetto abilitato può presentare istanza, inviando plico chiuso contenente: 1) domanda; 2) curriculum; 3) dichiarazioni.
Tali documenti dovranno essere completi di timbro professionale e firma autenticata nelle forme di  legge oppure accompagnata da idoneo documento di identità.
La documentazione citata dovrà essere redatta in lingua italiana e dovrà pervenire, con ogni mezzo, a pena di inammissibilità del 10 settembre 2009, presso l'ufficio protocollo del Comune di Cava de'Tirreni, PiazzaAbbro, n. 1 - 84013 - Cava de'Tirreni, entro e non oltre le ore 12,00.

 

IL TESTO RIPORTATO SOPRA E' UNA SINTESI INFORMATIVA DELLA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE E NON E' INDICATIVO DEL PROCEDIMENTO.
SI PREGA DI PRENDERE VISIONE DEL TESTO INTEGRALE IN ALLEGATO.


Dichiarazione di accessibilità [torna su]