Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

Eventi Istituzionali

VILLA FALCONE E BORSELLINO

VILLA FALCONE E BORSELLINO

Ultimo aggiornamento : 27/06/2011Inaugurata, dopo un radicale restyling, la villa comunale di viale Crispi, da oggi intitolata ai due martiri della lotta alle mafie.

 

 

Alla presenza del sindaco Marco Galdi, del consigliere regionale Giovanni Baldi, del consigliere provinciale Luigi Napoli, dell'intera Giunta e di molti consiglieri, si sono inaugurati i lavori di restyling alla villa comunale di viale Crispi. Nell'occasione, dando seguito alla richiesta avanzata dai militanti del movimento Giovane Italia, è stata scoperta una targa che ufficialmente intitola la villa a due martiri delle battaglie per la legalità e simbolo della lotta alle mafie, i giudici Falcone e Borsellino.

“Mancava a Cava un riconoscimento ai due più grandi modelli per antonomasia della legalità, Falcone e Borsellino. Ecco perché abbiamo accettato la proposta della Giovane Italia- ha detto il sindaco Marco Galdi all’inaugurazione della villa comunale, riaperta dopo un restyling radicale alla pavimentazione e alla flora, lavori curati dall'architetto Giampiero Santin e sotto la direzione dell'architetto Enzo Sportiello del Comune- Abbiamo voluto perpetrare la loro memoria nel Boschetto delle delizie, fiore all'occhiello di Cava”. All’interno della villa è stato installato un sistema di filodiffusione dal quale sarà diffusa musica per rafforzare quell’atmosfera rilassante che domina nei vialetti del grande polmone di verde nel cuore della città. L'assessore alla Gestione del Territorio, Luigi Napoli, in rappresentanza della Provincia alla cerimonia, ha aggiunto: “E' la nostra l'Amministrazione del fare. Lo testimoniano le opere pubbliche che abbiamo finora inaugurato e quelle che inaugureremo nei prossimi giorni. Per cambiare il volto della città in meglio. Per migliorare la qualità della vita dei cavesi”. Il consigliere regionale Giovanni Baldi e il presidente del Consiglio comunale avv. Antonio Barbuti hanno anch’essi nei loro interventi sottolineato il buon lavoro svolto finora dall’Amministrazione.

 

 

 


Dichiarazione di accessibilità [torna su]