Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

News

1566 articoli presenti
[LAVORI PUBBLICI, UN DATABASE PER I TECNICILAVORI PUBBLICI, UN DATABASE PER I TECNICINell’ambito dell’organizzazione e dell’efficientamento degli uffici tecnici, la Giunta Servalli, nella riunione del giovedì, ha stabilito di procedere, nel rispetto dei principi di rotazione, trasparenza, economicità, efficacia, tempestività, correttezza, non discriminazione e di libera concorrenza, alla costituzione di due elenchi di tecnici per l’affidamento degli incarichi di progettazione, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, esecuzione e collaudo, direzione lavori, supporto alla progettazione, al R.U.P. e, in genere, di incarichi connessi all’espletamento delle attività degli uffici tecnici. Gli elenchi saranno distinti in sezione A, per importi inferiori a 40mila euro e sezione B, per importi da 40mila euro e inferiori a 100mila euro. “L’Amministrazione Servalli – afferma l’assessore ai lavori pubblici, Enrico Bastolla – non solo è impegnata a portare finalmente a termine quanto lasciato incompiuto finora, ma ha dato corso in questi due anni, anche a ulteriori progettazioni per le quali si sono ottenuti i relativi finanziamenti ed altre si avviano ad essere ultimate. I nostri uffici, quindi, hanno bisogno di un valido supporto ed in quest’ottica abbiamo voluto la costituzione di un database da cui attingere i professionisti che si renderà necessario impegnare, con speciale riferimento a giovani valenti tecnici, nel pieno rispetto delle norme e soprattutto della trasparenza”. Ultimo aggiornamento : 22/04/2017leggi la notizia][25 APRILE E IL GIARDINO DELLA RESISTENZA25 APRILE E IL GIARDINO DELLA RESISTENZAPresentate stamattina, venerdì 21 aprile, presso la Sala Gemellaggi di Palazzo di Città, le manifestazioni per la 72ª Celebrazione della Liberazione e l’iniziativa “il Giardino della Resistenza”. Erano presenti, il Sindaco Vincenzo Servalli, l’Assessore ai grandi eventi e verde pubblico, Enrico Polichetti, il Consigliere delegato alla pubblica istruzione, Vincenzo Passa, il rappresentante dell’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia), Luca Pastore, la presidente Mena Avagliano e Francesco Musumeci dell’Associazione Agorà. Martedì prossimo, 25 aprile, alle ore 9.30 è prevista la Santa Messa presso la Concattedrale, a seguire, alle 10.15, la deposizione della corona d’alloro al monumento ai caduti di tutte le guerre in piazza Abbro, alle 10.30 la commemorazione da parte dell’Anpi e dell’associazione Agorà, dei partigiani Vincenzo Salsano e Gennaro Garignola, con la piantumazione nel Parco Falcone e Borsellino di viale Crispi, di due aceri rossi e l’apposizione di due targhe ricordo. La presidente di Agorà, Mena Avagliano e Luca Pastore dell’Anpi, hanno lanciato il progetto “Il Giardino della Resistenza”: - “ogni 25 aprile, in piena sintonia con l’Amministrazione Servalli - hanno affermato – nel Parco Falcone e Borsellino pianteremo un acero rosso e posta una targa per onorare gli uomini e donne che hanno difeso ciò che oggi pare scontato: la nostra libertà. Inoltre, stiamo pensando anche a realizzare un vero e proprio percorso della memoria che potrà essere anche didattico per le nuove generazioni, attraverso il quale illustrare l’orrore delle guerre e i drammi che hanno causato nella vita dei popoli”. Il primo acero, piantato nel 2015, fu dedicato alla staffetta partigiana Bianca Bracci Torsi, lo scorso anno, invece, a Mario Zinna, quest’anno saranno due gli aceri, con le relative targhe, per ricordare il cavese, Vincenzo Salsano, che ha salvato moltissimi partigiani nella Repubblica di Salò, scoperto dai fascisti, fu condannato a morte ma riuscì a fuggire e si unì con il nome di battaglia “Boris”, alla 45ª brigata d’assalto; Gennaro Carignola, fu l’organizzatore della brigata che portò il suo nome e con 180 uomini partecipò attivamente alla Resistenza e alla Liberazione nel Lazio. “Anche oggi non è scontato e non lo deve essere – afferma il Sindaco Servalli – godere della libertà e vivere in serenità e in pace. Basta girare l’angolo di casa nostra e ritrovarsi immersi nelle miserie delle guerre in atto e in popoli ancora sotto il gioco dei totalitarismi. Se poi guardiamo in casa nostra, non mancano esempi di pericolosi populismi e spinte xenofobe e razziste che spesso agitano la nostra società a tutti i livelli. Bisogna, quindi, mantenere sempre alti i valori che ci hanno tramandato i nostri padri e abbiamo l’obbligo di trasmetterli ai nostri figli che non hanno vissuto le tragedie e non sanno cos’è stata la guerra e quali violenze ha causato”. Ultimo aggiornamento : 21/04/2017leggi la notizia][CAVA DE’ TIRRENI “CITTÀ CHE LEGGE”CAVA DE’ TIRRENI “CITTÀ CHE LEGGE”Cava de' Tirreni ha ufficialmente ottenuto la qualifica di “Città che legge”. Lo ha stabilito il Centro del Libro e la lettura del Ministero per il Beni e le Attività Culturali che in collaborazione con l'Anci ha stilato l'elenco dei Comuni in possesso dei requisiti necessari per acquisire tale riconoscimento. Lo scorso gennaio la Giunta Comunale su proposta del Sindaco Vincenzo Servalli e dell'assessore Paola Moschillo, ha manifestato la volontà di partecipare al bando con l'obiettivo di promuovere la crescita culturale, sociale ed economia del territorio attraverso la lettura. La presenza di una ricca biblioteca, di librerie e scuole caratterizzate da un fervore progettuale significativo in termini di promozione della lettura, hanno consentito alla Città di Cava de’ Tirreni di entrare a far parte del prestigioso elenco delle 363 città che leggono, selezionate tra gli oltre 500 candidati, che potranno accedere ai finanziamenti che il Centro per il libro e la lettura emanerà nel corso dell'anno, con l'obiettivo di sostenere con finanziamenti ed incentivi i progetti più meritevoli. “Ho fortemente voluto la partecipazione a questo bando – afferma il Sindaco Servalli – per la particolare vocazione che ci caratterizza in quest’ambito. Un riscontro all’essere una città che legge, peraltro, ci viene anche per essere una città che scrive. Tantissimi sono i cavesi, infatti, che mietono successi nel campo della cultura e dell’editoria in particolare, con libri e saggi di altissimo rilievo. Con questa iniziativa possiamo candidarci, in un momento di gravissima crisi economica, a fondi per sostenere questa vocazione soprattutto tra i giovani fin dai primi anni di studio”. Ultimo aggiornamento : 18/04/2017leggi la notizia][SANTA PASQUA 2017SANTA PASQUA 2017Ultimo aggiornamento : 15/04/2017leggi la notizia][SCAMBIO DEGLI AUGURI PASQUALISCAMBIO DEGLI AUGURI PASQUALIScambio degli auguri pasquali, stamattina, venerdì 14 aprile, al Corpo della Polizia Locale e alla Metellia Servizi. Il Sindaco Vincenzo Servalli, accompagnato dal Consigliere delegato alla Polizia Locale, Giovanni Del Vecchio, ha partecipato alla cerimonia religiosa officiata dal cappellano del Corpo, don Rosario Sessa, che si è svolta presso il Comando di via Ido Longo, alla presenza del dirigente responsabile del Settore, Antonino Attanasio, del Ten. Col. Giuseppe Ferrara e del personale. Don Rosario ha posto l'accento sulla necessità di riportare al vero significato l'appuntamento più importante della Cristianità, che non è un giorno di festa ma di riflessione sul senso dell'estremo sacrificio di Gesù offerto all'umanità. Il Sindaco e il Consigliere delegato Del Vecchio hanno colto l'occasione anche per annunciare i prossimi cambiamenti per efficientare il servizio più percepito dai cittadini che nella Polizia Locale hanno sempre avuto un punto di riferimento. Scambio di auguri anche tra il Sindaco Servalli, l'Assessore all'ambiente Nunzio Senatore, con il personale e il management della Metellia Servizi, presso il nuovo Centro di Raccolta, in corso di ultimazione, in via U. Foscolo. E' stata l'occasione per il Presidente della Metellia Servizi, Giovanni Muoio, di illustrare, a poco più di un mese dalla unificazione dei servizi di raccolta rifiuti e igiene urbana, dopo l'incorporamento del cantiere del Consorzio, i buoni risultati ottenuti. Il Sindaco Servalli e l'Assessore Senatore, hanno sollecitato tutto il personale a mantenere sempre alto il livello di attenzione per avere una città che sia di esempio per decoro e pulizia, anche in funzione delle prossime attività di riassetto aziendale per far fronte alle nuove norme in tema di gestione dei rifiuti ed alle necessità di ammodernamento del servizio sosta e cimiteriale. Ultimo aggiornamento : 14/04/2017leggi la notizia][FIRMATO L’ACCORDO PER INFOPOINT E ARCHIVIOFIRMATO L’ACCORDO PER INFOPOINT E ARCHIVIO E’ stato sottoscritto, mercoledì scorso 12 aprile, presso l’ufficio del Sindaco Vincenzo Servalli, alla Provincia, l’accordo con il Commissario liquidatore dell’Astc (Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’ Tirreni), Mario Grassia, per l’apertura dell’infopoit turistico in via Della Repubblica, in sostituzione della disciolta Azienda di Soggiorno e della chiusura degli uffici in Piazza Vittorio Emanuele III, che sono ritornati nella disponibilità del Comune metelliano. Alla firma da parte del Dirigente al Patrimonio, Antonino Attanasio e del Commissario Grassia, oltre al Sindaco Servalli, era presente anche la Consigliera comunale, delegata al Turismo, Marisa Biroccino, che ha seguito le fasi conclusive della sottoscrizione del contratto di comodato d’uso gratuito dei locali comunali di via Della Repubblica, destinati all’Infopoint e anche della convenzione tra il Comune di Cava de’ Tirreni e l’Astc per il deposito presso la Biblioteca Comunale del ricco archivio storico dell’Atsc e delle collezioni d’arte Senatore e Parisio che rappresentano importanti pagine di storia della Città di Cava de’ Tirreni. Ultimo aggiornamento : 14/04/2017leggi la notizia][STAMATTINA SI È RIUNITO IL CONSIGLIO COMUNALESTAMATTINA SI È RIUNITO IL CONSIGLIO COMUNALEAlle ore 10.00 si è riunito il Parlamentino cittadino per discutere i seguenti punti all’ordine del giorno e che sono stati tutti approvati: - Progetto preliminare "completamento palaeventi" e variante al vigente P.R.G. nuova zona G4 - speciale palaeventi Pregiato – (Ratifica ai sensi dell'art. 34, comma 5, del D.Lgs n. 267/2000) - piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari. Anno 2017 - programma triennale dei LL.PP. 2017 /2019 ed elenco annuale 2017 (ex art. 21 del D. Lgs n. 50/2016) - Determinazione della quantità e qualità delle aree dei fabbrica ti da destinare alla residenza ed alle attività produttive e terziarie, ai sensi delle leggi 167 /62, 865/71, e 475/78, che potranno essere ceduti in proprietà o in diritto di superficie, nonché dei relativi prezzi di cessione - anno 2017 - Documento Unico di Programmazione (DUP) 2017 /2019 - Nota di aggiornamento - Approvazione del bilancio di previsione finanziario 2017/2019 -Art. 151 del D. Lgs. n. 267/2000 ed art.10 D.Lgs. n. 118/2011. Si è infine proceduto alla discussione sulla questione abbattimenti degli immobili abusivi acquisti al patrimonio comunale. Il Sindaco Vincenzo Servalli ha ripercorso le tappe e gli atti adottati dall’Amministrazione ed ha annunciato il ricorso al T.A.R. avverso al Ministero dei Beni Culturali che ha ritenuto necessario il parere preventivo delle Soprintendenze per l’acquisizione degli immobili abusivi al patrimonio comunale. Ultimo aggiornamento : 13/04/2017leggi la notizia][RIAPERTO L’INPS A CAVA DE’ TIRRENIRIAPERTO L’INPS A CAVA DE’ TIRRENIDopo la firma a Palazzo di Città della convenzione è stato inaugurato stamattina il “PUNTO INPS” di Cava de’ Tirreni, nei locali messi a disposizione dall’Amministrazione Servalli in via Sorrentino al civico n° 17. Hanno tagliato il nastro della nuova struttura, il Sindaco Vincenzo Servalli, l’On. Tino Iannuzzi, Il Direttore Regionale Campania, Giuseppe Greco. Erano presenti anche il Presidente del Consiglio Comunale, Lorena Iuliano, l’Assessore Enrico Polichetti, il Direttore provinciale di Salerno, Ciro Toma, i Dirigenti provinciali di Salerno, Carmen Iania e Alberto Cicatelli, il Coordinatore delle attività tecnico edilizia Regionale, Antonio Biancardi, il Responsabile dell’Agenzia complessa di Nocera Inferiore, Arturo Spinelli, il Presidente del Comitato provinciale di Salerno, Giovanni Dell’Isola. “Iniziamo ad invertire la tendenza – afferma il Sindaco Servalli – che negli ultimi anni ha visto togliere servizi alla Città. Abbiamo messo a disposizione questi locali per consentire all’Inps di riaprire un ufficio al centro di Cava de’ Tirreni per il disbrigo delle pratiche soprattutto alle persone anziani, con difficoltà, che altrimenti dovevano recarsi fuori città” Il “Punto INPS”, in questa prima fase sperimentale, sarà aperto tutti i martedì dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e garantirà tutti i servizi erogati analogamente dalle sedi di Nocera Inferiore e Salerno. “Una bella struttura per la quale ringraziamo il Sindaco Servalli – afferma il Direttore Regionale Inps Campania, Giuseppe Greco – e l’on. Iannuzzi, in un momento in cui le ristrettezze economiche impongo una sorta di arretramento dai territori della pubblica amministrazione a Cava de’ Tirreni siamo in controtendenza grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale” “Questo è un esempio di buona politica – afferma l’On. Tino Iannuzzi – perché dà una risposta ai bisogni dei cittadini. Ed è un esempio virtuoso di collaborazione tra Istituzioni perché grazie all’Inps regionale, al Sindaco Servalli e al mio impegno a livello parlamentare e di governo, hanno consentito di raggiungere un risultato importante per la Città di Cava de’ Tirreni” Ultimo aggiornamento : 07/04/2017leggi la notizia][ASSEGNATE DELEGHE AI CONSIGLIERI MANZO E CANORAASSEGNATE DELEGHE AI CONSIGLIERI MANZO E CANORAIl Sindaco Vincenzo Servalli, nell’ottica del rafforzamento dell’azione amministrativa ha assegnato due deleghe a Consiglieri comunali del Partito Democratico. Al Consigliere comunale Eugenio Canora, la delega all’innovazione e start up; al Consigliere comunale Franco Manzo, la delega ai Centri Anziani. Ultimo aggiornamento : 06/04/2017leggi la notizia][I CARDINALI TURKSON E ARINZE A CAVA DE’ TIRRENII CARDINALI TURKSON E ARINZE A CAVA DE’ TIRRENIL’Amministrazione Servalli, su iniziativa del Consigliere comunale, Antonio Palumbo, in sinergia con l’Arcidiocesi di Amalfi, Cava de’ Tirreni, ha organizzato il Forum 2017 sul tema “Una Economia Giusta come Leva dello Sviluppo Futuro e della Pace tra i Popoli”, che si terrà sabato prossimo, 8 aprile, con inizio alle ore 9.30, nell’Aula Consiliare di Palazzo di Città di Cava de’Tirreni. Dopo i saluti del Sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli e di S.E.R. Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’Tirreni, relazioneranno: - il prof. Marco Musella, Ordinario di Economia Politica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, sul tema “Prospettive economiche per uno sviluppo umano sostenibile: il ruolo dell’Occidente”; - il prof. Roberto Parente , Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese dell’Università degli Studi di Salerno, su le “Nuove politiche economiche di equità per una Europa dei popoli”; - S.E. Cardinale Peter K. A. Turkson, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, tratterà “Una economia giusta per lo sviluppo futuro delle comunità umane: il contributo della Chiesa Cattolica”; - S.E. Cardinale Francis Arinze, Cittadino Onorario di Cava de’Tirreni e Presidente Emerito del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, dibatterà su il “Dialogo interreligioso quale leva per la promozione di un nuovo ordine di giustizia, equità e solidarietà”. Moderatore del Forum sarà il Prof. Armando Lamberti,Consigliere Comunale e Ordinario di Diritto Costituzionale dell’Università degli Studi di Salerno. Ultimo aggiornamento : 06/04/2017leggi la notizia][INTERVENTI ALLA SCUOLA ANNUNZIATAINTERVENTI ALLA SCUOLA ANNUNZIATANessun allarme per gli interventi previsti al plesso scolastico della scuola elementare del III Circolo didattico, in via G. Galise, alla Frazione Santissima Annunziata. Il progetto di riqualificazione e messa in sicurezza dell’intero plesso, per un importo di 240 mila euro, sarà effettuato, non appena saranno pronti tutti gli atti propedeutici, grazie ai “fondi di rotazione” della Regione Campania, per i quali è inserito in posizione utile e utilizzando i fondi ricavati dalla devoluzione del mutuo, originariamente previsto per la messa in sicurezza della discarica di Cannetiello, che è stata finanziata, grazie all’Amministrazione Servalli, con fondi regionali. “Per decenni – afferma il vicesindaco con delega alla manutenzione, Nunzio Senatore – poco e niente è stato fatto per la manutenzione dei nostri plessi scolastici. Un patrimonio lasciato all’abbandono per il quale sono necessari finanziamenti importanti per rimediare all’inettitudine altrui. L’Amministrazione Servalli, così come promesso, è impegnata, in ogni modo e a tutti i livelli, a reperire finanziamenti per mettere mano in maniera più rapida possibile all’intero patrimonio edilizio scolastico.” Ultimo aggiornamento : 05/04/2017leggi la notizia][ABBATTIMENTI: IL SINDACO SERVALLI CHIAMA I PARLAMENTARIABBATTIMENTI: IL SINDACO SERVALLI CHIAMA I PARLAMENTARIQuesta mattina, il Sindaco Vincenzo Servalli, ha incontrato alcuni Consiglieri comunali di maggioranza ed opposizione, in primis il Consigliere Massimiliano Di Matteo, per valutare ulteriori iniziative in relazione alla problematica degli abbattimenti, predisposti dalla Procura Generale, degli immobili abusivi acquisiti al patrimonio comunale. Dopo la richiesta di un incontro ad horas inviata, nella serata di ieri, a S. E. il Prefetto, il Primo Cittadino ha notiziato della difficile situazione venutasi a creare anche la deputazione parlamentare del territorio, esternando le preoccupazioni di ordine pubblico e sicurezza e per i risvolti abitativi dei nuclei familiari. Ultimo aggiornamento : 05/04/2017leggi la notizia][INAUGURAZIONE DEL PUNTO INPS DI CAVA DE’ TIRRENIINAUGURAZIONE DEL PUNTO INPS DI CAVA DE’ TIRRENISarà inaugurato venerdì prossimo 7 aprile, alle ore 10.00, il nuovo “PUNTO INPS” di Cava de’ Tirreni, nei locali messi a disposizione dall’Amministrazione Servalli in via Sorrentino al civico n° 17, già sede degli uffici comunali dei Servizi Sociali, oggi allocati presso la palazzina del Giudice di Pace in corso Marconi. Saranno presenti il Sindaco Vincenzo Servalli, l’On. Tino Iannuzzi, Il Direttore Regionale Campania, Giuseppe Greco; il Direttore provinciale di Salerno, Ciro Toma, i Dirigenti provinciali di Salerno, Carmen Iania e Alberto Cicatelli, il Coordinatore delle attività tecnico edilizia Regionale, Antonio Biancardi, il Responsabile dell’Agenzia complessa di Nocera Inferiore, Arturo Spinelli, il Presidente del Comitato provinciale di Salerno, Giovanni Dell’Isola. Il “Punto INPS” garantirà servizi di prima accoglienza e servizi a ciclo chiuso in “tempo reale”, in materia di prestazioni pensionistiche, prestazioni assistenziali, prestazioni a sostegno del reddito, credito e welfare agli utenti residenti a Cava de’ Tirreni e nei Comuni limitrofi, di LUNEDI MERCOLEDI- VENERDI dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Ultimo aggiornamento : 05/04/2017leggi la notizia][ABBATTIMENTO IMMOBILE IN LOCALITÀ CONTRAPONEABBATTIMENTO IMMOBILE IN LOCALITÀ CONTRAPONEIl Sindaco Vincenzo Servalli interviene sull’abbattimento dell’immobile in località Contrapone. “Il provvedimento di abbattimento di una casa situata in località Contrapone, si riferisce ad un immobile acquisto al patrimonio del Comune e sul quale, il Consiglio Comunale, ha dichiarato il “preminente interesse pubblico”, per housing sociale, allo scopo di dare una risposta al problema abitativo che attanaglia tante persone. Quella che la Procura Generale ha deciso di abbattere è, pertanto, una casa del Comune che poteva essere usata per altre finalità, non essendo costruita in zona rossa, né per una speculazione edilizia. La posizione del Comune si è sempre ispirata ai principi di legalità e trasparenza e si inserisce nel quadro dell’evoluzione delle normative regionali in materia di abusivismo di necessità. Peraltro, i provvedimenti del Comune di Cava de’ Tirreni sono analoghi a quelli assunti da tanti altri Comuni della nostra Regione in molti casi sottoposti a vincoli anche più severi. Queste differenze di orientamento, oltre a gettare una luce negativa su amministrazioni locali che hanno fatto della trasparenza il modus operandi della propria azione amministrativa, creano disorientamento tra i cittadini. Mi auguro che sul tema si possa avere un confronto sereno e costruttivo tra Istituzioni che stanno dalla stessa parte”. Ultimo aggiornamento : 03/04/2017leggi la notizia][NUOVE DELEGHE A CONSIGLIERI COMUNALINUOVE DELEGHE A CONSIGLIERI COMUNALI Il Sindaco Vincenzo Servalli ha proceduto all’assegnazione di nuove deleghe a Consiglieri comunali. Nel pomeriggio di ieri, 27 marzo, è stato nominato quale Consigliere delegato alla Pubblica Istruzione, il prof. Vincenzo Passa, Capogruppo del P.S.I.. Questa mattina, invece, presente il Segretario cittadino dell’UDC, Umberto Ferrigno, sono state conferite le nomine di: Consigliere comunale delegata al Turismo, con specifica attenzione allo sviluppo dell’ospitalità diffusa, a Marisa Biroccino, (UDC); Consigliere comunale delegato alla Polizia Locale con particolare attenzione allo sviluppo delle tecnologie per la videosorveglianza, a Giovanni Del Vecchio, (Capogruppo UDC); Consigliere comunale delegato al Cimitero, con particolare riferimento alla gestione pubblico privato del Tempio crematorio e servizi cimiteriali, a Gerardo Baldi, (UDC). Ultimo aggiornamento : 28/03/2017leggi la notizia][AVVISO PUBBLICO PER LAVORI DI PUBBLICA UTILITÀAVVISO PUBBLICO PER LAVORI DI PUBBLICA UTILITÀScade il 24 marzo prossimo, il termine per presentare la domanda di partecipazione al progetto per lavori di pubblica utilità, promosso dall’Amministrazione Servalli, in particolare dall’Assessorato Politiche Sociale e del Lavori, a seguito del Decreto Dirigenziale della Regione Campania n. 557 del 2.12.2016. E’ previsto l’impiego di 50 soggetti disoccupati e privi di alcun sostegno al reddito, dall’approvazione del progetto da parte della Regione Campania, fino al 31 dicembre 2017, con priorità per gli over 60. Tutte le informazioni utili ed il modello della domanda da protocollare al Comune di Cava de’ Tirreni, sono disponibili sul sito istituzionale www.cittadicava.it . “Siamo particolarmente attenti – afferma l’Assessore alle politiche sociale e del lavoro, Autilia Avagliano – a dare seguito a tutte le possibilità che si presentano per cercare di alleviare, per quanto nelle nostre possibilità, il grande disagio procurato dalla mancanza di lavoro. Ultimo aggiornamento : 17/03/2017leggi la notizia][CAPILLARE CONTROLLO DEL TERRITORIO DELLA POLIZIA MUNICIPALECAPILLARE CONTROLLO DEL TERRITORIO DELLA POLIZIA MUNICIPALE Nel corso delle attività di controllo del territorio da parte della Polizia Municipale, nella giornata di ieri, la Sezione di Polizia stradale e sicurezza urbana, diretta dal Ten. Col. Giuseppe Ferrara e coordinata dal Cap. Angelo D’Acunto, con l’impiego di 10 agenti, ha eseguito un capillare servizio di contrasto all’accattonaggio molesto, vendita abusiva, con particolare riferimento agli incroci semaforici, controllo della viabilità e sicurezza stradale, attraverso l’utilizzo dei dispositivi autovelox e anche “street control”, che sarà pienamente attivo dalla prossima settimana. Ha identificato, sanzionato e proposto all’Autorità Giudiziaria per l’espulsione dal territorio comunale, un rumeno per accattonaggio molesto, mentre un senegalese, seppur regolarmente residente a Cava de’ Tirreni ed in possesso di permesso per vendita itinerante, è stato sanzionato per vendita non consentita ai semafori. Dal prossimo lunedì sarà pienamente attivo il nuovo dispositivo di cui si è dotata la Polizia Municipale, denominato "Street Control", il sistema è provvisto di una videocamera in grado di fotografare le targhe dei veicoli in un raggio di 20 metri ed accertare in tempo reale se: il veicolo è regolarmente assicurato; il veicolo è in regola con la revisione; il veicolo è rubato. Oltre a tali finalità, come stabilito anche dal Ministero dei Trasporti, con parere 4851/2015, lo “street control” è legittimato ad elevare sanzioni per sosta vietata, in assenza del trasgressore. Ultimo aggiornamento : 16/03/2017leggi la notizia][LAVORI PUBBLICI: SI CAMBIALAVORI PUBBLICI: SI CAMBIACompletata la banca dati centralizzata del Comune degli operatori economici per l'esecuzione di lavori pubblici, con procedura negoziata, per l'espletamento di gare di appalto di lavori fino ad un milione di euroUltimo aggiornamento : 14/03/2017leggi la notizia][ATTIVATO TRASPORTO SCOLASTICO STRAORDINARIO A S. ANNAATTIVATO TRASPORTO SCOLASTICO STRAORDINARIO A S. ANNAL’Amministrazione Servalli ha predisposto un servizio di trasporto scolastico suppletivo per poter risolvere temporaneamente la problematica della frequenza scolastica nella scuola primaria e dell’infanzia della frazione S.Anna a causa della frana che ha interrotto un tratto stradale di via P. Di Domenico. Ultimo aggiornamento : 13/03/2017leggi la notizia][VARIAZIONE APERTURA AL PUBBLICO UFFICI COMUNALIVARIAZIONE APERTURA AL PUBBLICO UFFICI COMUNALILUNEDÌ 27 FEBBRAIO, GLI UFFICI COMUNALI OSSERVERANNO IL SEGUENTE ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO: MATTINA DALLE ORE 9.00 ALLE 12.00 - POMERIGGIO DALLE ORE 16 ALLE ORE 18 MARTEDÌ 28 FEBBRAIO, GLI UFFICI COMUNALI SARANNO CHIUSI AL PUBBLICO L’INTERA GIORNATA. Ultimo aggiornamento : 24/02/2017leggi la notizia]
Vai a pagina:
Pagine: « 1 2 » ...
[torna su]