Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

Servizi al cittadino

Sportello interattivo

servizi on line prenota sala il sindaco risponde segnalazioni e reclami diretta video archivio video sondaggi

Sportello informativo

Avere una Famiglia Pagare le tasse Fare Sport Essere informati Percepire la pensioneVivere la cultura e il tempo libero Avere una Casa Lavorare Studiare

News

1546 articoli presenti
[10 FEBBRAIO GIORNO DEL RICORDO10 FEBBRAIO GIORNO DEL RICORDOLA MEMORIA DELLA TRAGEDIA DEGLI ITALIANI E DI TUTTE LE VITTIME DELLE FOIBE, DELL'ESODO DALLE LORO TERRE DEGLI ISTRIANI, FIUMANI E DALMATI NEL SECONDO DOPOGUERRA Il Giorno del ricordo è una solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno. Istituita con la legge 30 marzo 2004 "L'Europa della pace, della democrazia, della libertà, del rispetto delle identità culturali, è stata la grande risposta agli orrori del Novecento, dei quali le foibe sono state una drammatica espressione", dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio per il Giorno del Ricordo letto nell'Aula di Montecitorio. "Un impegno che, a 70 anni dal Trattato di Pace che mise fine alla tragica guerra scatenata dal nazifascismo, non può venire mai meno per abbattere per sempre il fanatismo, padre della barbarie e della crudeltà che si nutrono dell'odio".Ultimo aggiornamento : 10/02/2017leggi la notizia][PRONTO L’ELENCO DELLE DITTE PER I LAVORI PUBBLICIPRONTO L’ELENCO DELLE DITTE PER I LAVORI PUBBLICIApprovato, con determina dirigenziale del IV Settore Lavori Pubblici e Ambiente, l’elenco degli operatori economici per l'esecuzione di lavori pubblici, con procedura negoziata, per l'espletamento di gare di appalto di lavori fino ad un milione di euro. Con delibera di Giunta Municipale n. 166 del 20/10/2016, furono approvate le linee di indirizzo per le procedure di affidamento dei lavori pubblici, in applicazione del Decreto Legislativo 50/2016, che ha stabilito i criteri per l'aggiudicazione e l'esecuzione di appalti e concessioni nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività e correttezza. A seguito dell’avviso pubblico hanno partecipato 289 ditte, quelle risultate in possesso dei requisiti sono state suddivise: - per affidamenti di importo inferiore a 40.000 euro, mediante affidamento diretto, adeguatamente motivato o per i lavori in amministrazione diretta; - per affidamenti di importo pari o superiore a 40.000 euro e inferiore a 150.000 euro per le forniture e i servizi, mediante procedura negoziata, previa consultazione, ove esistenti, di almeno cinque operatori economici individuati sulla base di indagini di mercato o tramite elenchi di operatori economici, nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti; - per i lavori di importo pari o superiore a 150.000,00 euro e inferiore a 1.000.000,00 di euro, mediante procedura negoziata, con consultazione di almeno dieci operatori economici, ove esistenti, nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti, individuati sulla base di indagini di mercato o tramite elenchi di operatori economici. “L’istituzione dell’elenco – afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici, Enrico Bastolla - è avvenuta nel pieno rispetto del principio di trasparenza e consentirà al Comune di essere più celere nell’espletamento degli iter procedurali e soprattutto nel dare risposte efficaci e rapide alle esigenze relative ai lavori pubblici. L’elenco delle ditte, inoltre, è sempre aperto, consente l’iscrizione senza limitazioni temporali e l’aggiornamento continuo, permette di scegliere quali operatori economici, invitare alle procedure attraverso la piattaforma telematica, applicando filtri per categorie merceologiche, filtri per fase di importo e criterio di rotazione, nel rispetto dei principi di non discriminazione, proporzionalità e sorteggio” Ultimo aggiornamento : 09/02/2017leggi la notizia][IL SINDACO SERVALLI IN PROVINCIA PER LA STRADA FRANATAIL SINDACO SERVALLI IN PROVINCIA PER LA STRADA FRANATAStamattina, giovedì 9 febbraio, il Sindaco Vincenzo Servalli, successivamente ad un incontro in Prefettura nell’ambito degli incontri per il passaggio alla Metellia Servizi della raccolta dei rifiuti differenziati attualmente gestita dal Consorzio rifiuti Bacino Sa1, si è recato in Provincia per incontrare il Presidente, Giuseppe Canfora, il direttore generale, Bruno Di Nesta e il dirigente, Domenico Ranesi, e affrontare la problematica dell’evento franoso verificatosi martedì scorso sulla strada provinciale 360, in via Pasquale Di Domenico, alla località Sant’Anna, rappresentando la gravità dell’interruzione al transito e i notevoli disagi che devono affrontare i residenti. Il Sindaco Servalli, anche nella sua veste di Consigliere provinciale, ha ottenuto garanzia che saranno attivate in tempi rapidi tutte le procedure tecniche e finanziarie per la messa in sicurezza e ripristino della strada. Qualora fosse necessario, il Sindaco Servalli ha dato disponibilità ad individuare ulteriori strumenti, nel quadro delle normative vigenti, affinché il Comune metelliano possa anticipare le risorse necessarie alla riparazione, per ridurre il più possibile le difficoltà cui sono costretti i residenti delle frazioni e località di nord est della vallata. “Voglio rassicurare i miei concittadini – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – che stiamo facendo tutto il possibile per risolvere rapidamente il problema. Nessuno ha la bacchetta magica, con serietà e impegno quotidiano abbiamo attivato tutto quanto necessario per avviare il più presto possibile i lavori e riaprire la strada”. Ultimo aggiornamento : 09/02/2017leggi la notizia][L’INPS AUTORIZZA APERTURA PUNTO IN VIA SORRENTINOL’INPS AUTORIZZA APERTURA PUNTO IN VIA SORRENTINO E’ stata autorizzata, dalla Direzione Nazionale Inps, l’apertura di un “PUNTO INPS” nei locali individuati dall’Amministrazione Servalli in via Sorrentino. Si è concluso, quindi, l’iter avviato dopo che nel 2014 era stata chiusa l’Agenzia in via Balzico e nei prossimi giorni sarà sottoscritta la convenzione tra il Comune e la Direzione Regionale dell’Istituto di previdenza nazionale A sottolineare l’importante risultato anche l’on. Tino Iannuzzi che in sede parlamentare e nei rapporti con la Direzione Nazionale dell’Istituto di Previdenza si è impegnato per l’apertura della nuova struttura previdenziale. “Un ringraziamento all’on. Iannuzzi – afferma il Sindaco Servalli – per il prezioso sostegno ed ai direttori regionali dell’Inps, Scuderi e Greco, per la sensibilità mostrata verso la nostra città. Abbiamo già predisposto i locali di via Sorrentino per accogliere i servizi del nuovo Punto che mi auguro in tempi rapidissimi l’Inps provvederà ad attivare”. Il “Punto INPS” garantirà servizi di prima accoglienza e servizi a ciclo chiuso in “tempo reale”, in materia di prestazioni pensionistiche, prestazioni assistenziali, prestazioni a sostegno del reddito, credito e welfare agli utenti residenti a Cava de’ Tirreni e nei Comuni limitrofi, di LUNEDI MERCOLEDI- VENERDI dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Ultimo aggiornamento : 08/02/2017leggi la notizia][IL 17-18-19 FEBBRAIO FESTA DEL CIOCCOLATOIL 17-18-19 FEBBRAIO FESTA DEL CIOCCOLATO Nella seduta della Giunta comunale di giovedì scorso, 02 febbraio, con la delibera n°17, è stata autorizzata la realizzazione della Festa del Cioccolato, nei giorni 17-18-19 febbraio prossimi, un evento culturale e commerciale a cura di Buongiorno Italia, allo scopo di diffondere la storia del cacao, del cioccolato e l’arte della sua lavorazione. La manifestazione, alla quale l’ Amministrazione Servalli ha concesso il patrocinio morale, prevede esposizioni dei maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia negli stand allestiti sul corso Mazzini, adiacente Piazza Amabile. In accordo con gli organizzatori, l’Assessore alle attività produttive, Adolfo Salsano, ha previsto la possibilità, per i maestri cioccolatieri cavesi che ne faranno richiesta, di disporre gratuitamente di uno stand. Pertanto, tutte le attività dolciarie che volessero usufruire dello spazio gratuito, fino ad esaurimento della possibilità di uso, potranno rivolgersi per tutte le informazioni necessarie all’ l’Ufficio Comunicazione, telefonando i seguenti numeri: -089682116 -089682536 -089682264 Ultimo aggiornamento : 03/02/2017leggi la notizia][AL VIA I LAVORI DI  TRE PROGETTI DI VIABILITÀAL VIA I LAVORI DI TRE PROGETTI DI VIABILITÀPresentati, stamattina, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, tre interventi di miglioramento della viabilità e sicurezza stradale. Presenti, il Sindaco Vincenzo Servalli, il vicesindaco Nunzio Senatore, il progettista, ing. Claudio Troisi ed il responsabile della viabilità, Michele Lamberti, capitano della Polizia Locale. Sono stati portati a compimento le procedure e fissato l’inizio dei lavori il 14 febbraio prossimo, degli interventi presentati al finanziamento del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale, nel 2013, per un importo complessivo di 954.150,84 di cui 300 mila finanziati dalla Ragione Campania e 654.150,84 dal Bilancio comunale, e che interessano due snodi importanti alla porta nord della città ed uno su viale Marconi. Il primo intervento sarà realizzato in via Arti e Mestieri e prevede la riconfigurazione della rotatoria esistente, adeguamento dell’impianto di smaltimento acque meteoriche e dell’impianto di pubblica illuminazione, realizzazione percorsi pedonali; ricollocazione della statua votiva di Padre Pio (esterna all’intersezione) con la realizzazione di una piccola piazzetta, realizzazione di segnaletica orizzontale e verticale, realizzazione percorsi tattili per ipovedenti, installazione bande sonore. Il secondo sarà realizzato all’intersezione tra via Cimitero e Corso Palatucci e prevede la riconfigurazione dell’area con lo spostamento e adeguamento dell’asse viario di via Cimitero, la realizzazione di aree pedonali, la modifica dell’accesso pedonale all’area cimiteriale con un percorso gradonato, l’ampliamento e realizzazione di nuovi marciapiedi, la riconfigurazione della rete di regimentazione delle acque meteoriche e l’adeguamento dell’impianto di pubblica illuminazione. Il terzo, interessa l’intersezione di viale Marconi con via Talamo e prevede la realizzazione di un’isola centrale ovoidale, con corona sormontabile di 1,00m e anello giratorio di 6,00m, l’introduzione di un nuovo dispositivo di traffico per i veicoli provenienti da via Vincenzo Virno in direzione Cimitero e il rifacimento della pavimentazione stradale e della segnaletica orizzontale e verticale. “Mobilità, sicurezza e decoro – afferma il vicesindaco Nunzio Senatore – sono i tre assi su cui si muove l’azione amministrativa per quanto riguarda la viabilità. Sono sotto monitoraggio altri punti critici della città per i quali ci candideremo ad ulteriori finanziamenti” Ultimo aggiornamento : 02/02/2017leggi la notizia][IL CONSIGLIO APPROVA IL NUOVO REGOLAMENTO SUL PATRIMONIOIL CONSIGLIO APPROVA IL NUOVO REGOLAMENTO SUL PATRIMONIOApprovato dall’ Assise cittadina, nella seduta di ieri pomeriggio, giovedì 19 gennaio, il nuovo regolamento sul patrimonio comunale, con 14 voti favorevoli e 4 astensioni. Il nuovo regolamento, arrivato all’esame del Consiglio comunale dopo le approvazioni della Commissione Bilancio e Patrimonio, della Commissione Statuto e Regolamenti e il parere favorevole dei Revisori dei Conti, si ispira a principi di economicità, efficienza, redditività e razionalizzazione delle risorse e alla salvaguardia del patrimonio attraverso attività mirate a prevenire lo stato di degrado e l’idoneità degli immobili agli scopi ai quali sono destinati. Regolamentata la gestione dei beni patrimoniali, l’inventario, il valore economico, l’alienazione, la concessione e la determinazione del canone di locazione, la scelta dei contraenti, la manutenzione, i criteri di affidamento a terzi e delle assegnazioni ad enti e associazioni attraverso una valutazione comparativa che terrà conto dei servizi e dei vantaggi per la collettività. “L’approvazione del Regolamento – afferma la Presidente della Commissione Bilancio e Patrimonio, Anna Padovano Sorrentino – è il risultato dell’attività di completa revisione di questo settore da parte dell’Amministrazione Servalli che ha già prodotto effetti positivi nel 2016, con oltre 80 mila euro di incassi in più rispetto all’anno precedente, sulle locazioni. Con le nuove regole abbiamo voluto dare una svolta alla gestione del patrimonio comunale che deve essere improntata alla massima trasparenza ed efficienza, sia nella gestione economica che negli affidamenti a terzi. Intendiamo eliminare gli sprechi, essere particolarmente attenti alla manutenzione e fare in modo che il nostro ingente patrimonio immobiliare sia effettivamente produttivo nell’interesse della Città, eliminando qualsiasi irregolarità”. Il nuovo regolamento arriva dopo l’informatizzazione dell’Ufficio Patrimonio con l’adozione di una piattaforma gestionale che consente l’aggiornamento costante della consistenza e dello stato del patrimonio immobiliare, di tenere traccia della manutenzione ordinaria e degli interventi straordinari e un controllo tempestivo di tutte le scadenze (con implementazione di Alert che segnalano le irregolarità ) e quindi l’avvio automatico di processi/procedimenti propri dell’ufficio (missive, aggiornamento canone all’indice ISTAT, procedure automatizzate per il pagamento delle Imposte di Registro, messe in mora, ingiunzioni di pagamento , solleciti, ecc). Ultimo aggiornamento : 20/01/2017leggi la notizia][SPORT IN…COMUNE: AL VIA LE ISCRIZIONISPORT IN…COMUNE: AL VIA LE ISCRIZIONIAnche la Città di Cava de’ Tirreni ha aderito alla I Edizione di “Sport in…Comune” 2017, il progetto organizzato dal Comitato Regionale CONI della Campania, d’intesa con l’ANCI ed in collaborazione con il Comitato Italiano Paraolimpico, le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva della Campania. La manifestazione è rivolta ai nati negli anni 2005, 2006 e 2007 che saranno impegnati in 12 discipline (atletica, bocce, calcio, ciclismo, ginnastica ritmica, judo, nuoto, pallacanestro, pallavolo, pattinaggio, scacchi e tennistavolo), ma anche altri sport potranno essere presenti nelle fasi provinciali e regionali con attività dimostrative, con l’obiettivo primario di rilanciare lo sport a livello locale, coinvolgendo anche atleti con disabilità. Tutte le associazioni o singoli atleti che volessero partecipare alla I Edizione di “Sport in… Comune” hanno tempo fino al 31 gennaio per formalizzate le iscrizioni presso i Comuni aderenti al progetto, dove possono rivolgersi per trovare tutte le informazioni utili. I referenti individuati dall’Assessorato allo Sport, sono: organizzativo, Giovanna Longobardi (Ufficio Sport, Grandi Eventi), per i Servizi Sociali, Silvana Di Napoli; tecnico/sportivo, Giovanni Scarlino (Csi) Entro il 15 maggio 2017 si disputerà la fase provinciale, mentre la fase regionale si disputerà il 17 e 18 giugno 2017. “Invito tutte le associazioni e gli atleti cavesi a partecipare a questa festa dello sport promossa dal Coni – afferma l’Assessore allo Sport, Enrico Polichetti – che l’Amministrazione Servalli sostiene fortemente, mettendo a disposizione impianti e personale degli uffici comunali. Condividiamo pienamente l’obiettivo di sostenere e incentivare lo sport come strumento di aggregazione sociale e di divulgazione di valori e stili di vita sani e ciò deve partire fin dalla più giovane età. Come pure combattere la sedentarietà che comporta ricadute importanti sulla salute e serie problematiche sociali ed economiche. Ultimo aggiornamento : 19/01/2017leggi la notizia][AMPLIAMENTO DELLA RETE GAS METANOAMPLIAMENTO DELLA RETE GAS METANOContinua l’operazione di ampliamento della rete di metanizzazione voluta dall’Amministrazione Servalli, in particolare dell’Assessore alla manutenzione, Nunzio Senatore, dopo gli accordi sottoscritti con la concessionaria 2i Rete Gas Spa per un totale di circa 1300 metri di nuove condotte. Completati i lavori di ampliamento della rete gas metano cittadina nella località Casa Costa, alla frazione San Cesareo, che serviranno circa 40 famiglie. A giorni inizieranno anche i lavori per portare il gas metano in località Citola alla frazione di Santa Lucia, oltre all’ampliamento della condotta anche su via XXV Luglio. Sono in fase di ultimazione anche le procedure per la copertura totale dellatele lettura, prima città della regione ad attivare questo nuovo servizio. “Ci eravamo impegnati con i cittadini – afferma l’Assessore alla manutenzione, Nunzio Senatore – e stiamo procedendo, d’intesa con la concessionaria, a portare la rete di metano nelle case dei cavesi che lo attendevano da anni. Inoltre, stiamo ultimando le procedure per la telelettura, un servizio che, peraltro, ha riflessi anche sulla sicurezza, non essendoci più visite a domicilio per prendere le letture”. Ultimo aggiornamento : 19/01/2017leggi la notizia][LE NUOVE TECNOLOGIE MUSICALI PRESENTATE AL FORUMLE NUOVE TECNOLOGIE MUSICALI PRESENTATE AL FORUMIl Forum dei Giovani comunica che, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Play Music, è stata organizzata una giornata di studio dedicata ai principali software della Steinberg L’evento si terrà il prossimo sabato 21 gennaio, a partire dalle ore 15.00, presso il salone del Forum dei Giovani di Cava de’ Tirreni. L’iniziativa di alto valore didattico-formativo è rivolta agli studenti di musica e tecnologia e Linguaggi Musicali ma aperta anche a tutti i giovani e coloro che sono interessati alle più innovative tecnologie legate alla programmazione audio, con particolare attenzione ai nuovi software “DORICO e CUBASE PRO 9”. I relatori delle tematiche didattico-tecnologiche saranno Franco Fraccastoro (Steinberg Product Specialist & Education Development) e il prof. Alfredo Capozzi, esperto di tecnologie audio e musicali. Inoltre, parteciperanno alla giornata formativa con propri e specifici lavori di programmazione musicale anche gli allievi del Dipartimento di Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali del Conservatorio di Salerno, guidati dal maestro Silvia Lanzalone, coordinatrice del Dipartimento. “Il Forum dei Giovani – afferma il presidente del sodalizio, Benito Ventre – si vuole caratterizzare anche per la promozione di opportunità formative per i giovani con proposte di alto livello come quella organizzata con la Steinberg. Ci inorgoglisce il fatto che siamo stati scelti tra tanti candidati ad organizzare insieme alla Play Music questo evento eccezionale che sono certo richiamerà tanti studenti, appassionati e musicisti anche da fuori città”. Nel corso della giornata ci sarà anche un Seminario a cura del Corso di Musica Elettronica del Conservatorio di Salerno dal titolo “Creatività e interazione musicale con i tablet”. “Le tecnologie musicali sono materia ormai ampiamente trattata nei nuovi licei musicali – afferma il presidente dell’Associazione Play Music Vincenzo Siani – e il seminario che si terrà a Cava è il primo evento che vedrà la partecipazione di Steinberg, colosso nel mondo dei software audio e attendiamo una grande partecipazione sia da parte dei professionisti del settore, sia da parte dei ragazzi che studiano presso i licei. Ringrazio il Forum dei Giovani di Cava de’Tirreni, senza il cui apporto questo evento non avrebbe mai potuto vedere la luce, il Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci di Salerno e il blog specializzato Age of Audio”. L’ingresso è gratuito, previa registrazione tramite il sito: www.associazioneplaymusic.it. Ai partecipanti, sarà rilasciato regolare attestato di partecipazione, da finalizzare ai fini dei crediti scolastici. Ultimo aggiornamento : 17/01/2017leggi la notizia][LAVORI DI MANUTENZIONE DELLO STADIOLAVORI DI MANUTENZIONE DELLO STADIOIncontro stamattina, convocato dal Sindaco Vincenzo Servalli, per fare il punto sulla situazione dello stadio Simonetta Lamberti. Fin dallo scorso mese di novembre, con Det. Dirig. n. 657, del 11.11. 2016, sono stati attivati gli atti per gli interventi di manutenzione. Le procedure amministrative hanno individuato nella ditta Iuliano Impianti l’affidatario dei lavori che saranno espletati nei prossimi giorni, per risolvere definitivamente le problematiche relative alle difficoltà di produzione di acqua calda dovuto al funzionamento di uno solo dei tre bollitori, non sufficiente a garantire la fornitura costante d’acqua per l’utilizzo delle docce degli spogliatoi. Gli interventi di manutenzione del manto erboso, invece, come programmati, sono stati affidati nel mese di luglio 2016, con Det. Dirig. n. 530, del 12.07.2016 e consistevano nella semina e rizollatura. Per le sopraggiunte difficoltà dovute all’istallazione di un nuovo contatore per l’impianto di irrigazione non è stato possibile utilizzare appieno l’impianto automatico di innaffiatura e si è proceduto con l’utilizzo delle pompe messe a disposizione dalla Protezione civile. Le recenti gelate e piogge, infine, non hanno consentito interventi mirati per il ripristino del manto erboso e, pertanto, saranno effettuati appena le condizioni metereologiche lo consentiranno. Inoltre, l’Amministrazione comunale ha investito, fin dallo scorso giugno, circa 50 mila euro in lavori di manutenzione e messa in sicurezza dello stadio atti a consentire la possibilità di disputare campionati di categoria superiore. Il Sindaco Servalli ha affidato all’Assessore Enrico Polichetti il compito di sovrintendere a tutte le operazioni dirette a restituire la migliore condizione allo stadio comunale. Ultimo aggiornamento : 16/01/2017leggi la notizia][LA REGIONE FINANZIA CANNETIELLOLA REGIONE FINANZIA CANNETIELLO Con delibera di Giunta regionale n. 731, del 13 dicembre 2016, è stata finanziata la bonifica e la messa in sicurezza definitiva della discarica di Cannetiello, per un importo di € 2.448.167,47. Il sindaco Vincenzo Servalli, nel corso della conferenza stampa tenutasi stamattina nella Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, presente il vicesindaco Nunzio Senatore, ha reso noto che il finanziamento della Regione servirà per estinguere il mutuo acceso dalla precedente Amministrazione per la bonifica della discarica ed ha annunciato che sarà attivato un nuovo mutuo di un milione di euro per la manutenzione delle scuole. “La svolta buona è questa – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – quella che la precedente Amministrazione comunale con la Giunta Regionale di Caldoro non aveva avuto il finanziamento per la bonifica ed aveva dovuto ricorrere ad un mutuo, la nostra, con la Giunta De Luca, ha avuto il pieno finanziamento del progetto di messa in sicurezza di Cannetiello. Potremo così estinguere il precedente mutuo, alleggerire la situazione debitoria dell’ente, investire sulle nostre scuole e risparmiare sulla spesa corrente la rata del mutuo”. Un plauso ed un ringraziamento, infine, il Sindaco Servalli, l’ha rivolto alla Protezione Civile cavese ed al Gruppo dei Volontari, presenti alla conferenza stampa con il responsabile della Protezione Civile, Ten. Col. Giuseppe Ferrara, il responsabile del Gruppo volontari della Protezione Civile, Francesco Loffredo ed una rappresentanza dei volontari, che sono tutt’ora in campo per le emergenze dovute alle gelate e nevicate dei giorni scorso e per quelle che potrebbero ancora arrivare secondo le previsioni meteo. “Sono l’orgoglio della nostra città – afferma il Sindaco Servalli – hanno fatto un lavoro eccezionale, per la professionalità, per l’abnegazione ed il sacrificio personale. Con loro l’Amministrazione prende l’impegno di aumentare la dotazione strumentale e le disponibilità finanziarie per poter offrire un servizio alla Città sempre migliore”. Le attività di prevenzione, soccorso e intervento spargisale, con l’utilizzo di tutti i mezzi a disposizione e l’intera squadra di 10 persone, oltre i responsabili di servizio Ten. Col. Giuseppe Ferrara e L.T. Matteo Senatore, sono iniziate dalla serata di giovedì 5 gennaio su oltre 70 km di strade cittadine. Dalle prime ore del giorno 6 e fino a lunedì 9 gennaio sono stati sparsi su tutto il territorio comunale oltre 15 mila kg di sale, per un totale di 600 sacchi, sia con l’ausilio del mezzo spargisale che a mano da parte del personale volontario della Protezione Civile, per una copertura complessiva di 600 km stradali. In sostanza la rete stradale cittadina di 170 km è stata coperta più volte dagli interventi, con particolare attenzione nei punti più esposti delle frazioni di Croce e Sant’Anna. Il personale volontario della Protezione Civile ha, inoltre soccorso 15 automobilisti finiti fuori strada, in alcuni casi anche con accompagnamento a casa. Per la carenza idrica sono stati effettuati 35 rifornimenti direttamente ai domicili di chi ha richiesto assistenza con una erogazione complessiva di 10 mila litri d’acqua. Ultimo aggiornamento : 14/01/2017leggi la notizia][ACCENSIONE ANTICIPATA DEL RISCALDAMENTO NELLE SCUOLEACCENSIONE ANTICIPATA DEL RISCALDAMENTO NELLE SCUOLEVisto il perdurare del freddo, come previsto dai bollettini meteo per i prossimi giorni, il Sindaco Vincenzo Servalli ha emanato apposita ordinanza n 26 del 12.01.2017, con la quale è stata disposta l'accensione degli impianti di riscaldamento di tutti gli immobili sede di scuole comunali, fino al giorno giovedì 19 gennaio, con le seguenti modalità: - accensione di tutti gli impianti alle ore 3.30; - spegnimento di un'ora alle ore 11.30/12.00 solo per le scuole ubicate nel fondovalle; - spegnimento definitivo come definito in base alle esigenze delle singole scuole. Dal giorno 20 gennaio, in mancanza di ulteriori disposizioni, l'accensione e lo spegnimento degli impianti di riscaldamento delle scuole funzionerà con gli orari consueti. Ultimo aggiornamento : 12/01/2017leggi la notizia][DOMANI SCUOLE REGOLARMENTE APERTE, CHIUSA SOLO LA PRIMARIA DI S. ANNADOMANI SCUOLE REGOLARMENTE APERTE, CHIUSA SOLO LA PRIMARIA DI S. ANNASi conferma che domani 11 gennaio 2017 le scuole saranno regolarmente aperte. Resterà chiusa la sola scuola primaria di Sant'Anna presso la quale sono ancora in corso lavori di riparazione di una pompa idraulica per garantire il corretto approvvigionamento di acqua e il funzionamento dell'impianto di riscaldamento.Ultimo aggiornamento : 10/01/2017leggi la notizia][COMUNICATO STAMPA - DOMANI 10 GENNAIO SCUOLE CHIUSECOMUNICATO STAMPA - DOMANI 10 GENNAIO SCUOLE CHIUSEDOMANI 10 GENNAIO SCUOLE CHIUSE - Nella riunione di stamattina, 9 gennaio, del Centro Operativo Comunale (C.O.C.), indetta dal Sindaco Vincenzo Servalli per fare il punto sulla emergenza causata dalle nevicate delle scorse ore, è emersa la difficoltà, rappresentata dall’Ausino, di approvvigionamento idrico in molte zone della città dovuta alla gelata dello scorso sabato 7 gennaio che ha causato, tra l’altro, la riduzione della pressione dell'erogazione idrica sul versante orientale della vallata, per l'innumerevole quantità di perdite idriche. Stante la situazione è stato deciso di prolungare la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado anche alla giornata di domani, martedì 10 gennaio. Nel contempo, essendo rientrata l’emergenza neve e le particolari condizioni metereologiche, sono state revocate le chiusure del Cimitero civico, dei parchi e ville cittadine ed il divieto di circolazione veicolare senza uso di pneumatici da neve. Ripreso anche il servizio di raccolta dei rifiuti per cui, da stasera, come previsto, è possibile il conferimento come da calendario. Ultimo aggiornamento : 09/01/2017leggi la notizia][ALLERTA METEO AVVISO ALLA PRUDENZAALLERTA METEO AVVISO ALLA PRUDENZADiramato dalla Sala Operativa Regionale Unificata l'avviso di allerta per condizioni meteorologiche avverse. Sono previsti intensi fenomeni meteorologici a partire dalle ore 6:00 di oggi sabato 07 gennaio 2017 e per le successive 48 ore. Neve: Locali precipitazioni nevose con apporti al suolo da deboli a puntualmente moderati. Gelate: Gelate persistenti a quote collinari e,localmente, anche in pianura.Quota in innalzamento nella giornata di domenica 08 gennaio 2017. Venti: Forti settentrionali con tendenza ad attenuarsi nella serata di sabato 07 gennaio 2017. Su disposizione del Sindaco dott. Vincenzo Servalli, come previsto dalle procedure del piano comunale di emergenza è stata attivata la Protezione Civile comunale per effettuare la vigilanza sul territorio comunale per contrastare il fenomeno delle gelate nevicate ai fini della sicurezza stradale e per evitare possibili condizioni di isolamento. Di collocare ogni utile dispositivo di segnalazione, in particolare nelle zone sensibili, circa la possibilità delle insidie dovute al manto stradale ghiacciato.Ultimo aggiornamento : 07/01/2017leggi la notizia][ORDINANZA SINDACALE PER L’ALLERTA METEOORDINANZA SINDACALE PER L’ALLERTA METEOORDINANZA SINDACALE PER L’ALLERTA METEO Stamattina il Sindaco Vincenzo Servalli ha riunito il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per la valutazione della situazione sul territorio comunale a causa delle condizioni metereologiche e per gli opportuni provvedimenti da adottare, atteso che il bollettino meteo della Protezione Civile Regionale, prevede ancora precipitazioni nevose e basse temperature . Alla riunione hanno preso parte il vicesindaco e tutti i dirigenti degli uffici tecnici e responsabili dei servizi ed è stato deciso con apposita ordinanza sindacale: - la chiusura precauzionale di tutte le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di lunedì prossimo 9 gennaio; - il divieto assoluto di conferimento dei rifiuti di qualsiasi natura e tipologia fino alle ore 20 di lunedì prossimo 9 gennaio; - L’obbligo, ad horas, di utilizzare pneumatici invernali o catene se strettamente necessario l’uso di veicoli, fino alle ore 14.00 di lunedì prossimo 9 gennaio; - La chiusura del civico Cimitero e dei parchi e ville comunali fino alle ore 12.00 di lunedì prossimo 9 gennaio.Ultimo aggiornamento : 07/01/2017leggi la notizia][CORSE CSTP REGOLARI IL 31 DICEMBRECORSE CSTP REGOLARI IL 31 DICEMBREUltimo aggiornamento : 29/12/2016leggi la notizia][PALAEVENTI: NUOVI ATTI DELLA GIUNTAPALAEVENTI: NUOVI ATTI DELLA GIUNTALa Giunta comunale, stamani, ha approvato gli atti tecnici propedeutici all’accordo di programma per il recupero del cosiddetto palazzetto dello sport e la trasformazione in pala eventi. Dopo l’avvio delle procedure per la variante al Piano Regolatore Generale (PRG) e l’acquisizione di tutti i pareri favorevoli alla compatibilità del progetto alla variante P.R.G, la Giunta ha proceduto all’approvazione degli atti per l’indizione e la convocazione della conferenza di servizio preordinata alla raggiungimento dell’accordo di programma. “Oramai siamo alla fase conclusiva – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – dell’iter per la realizzazione del Palaeventi. Grazie al lavoro dell’Assessore all’urbanistica, Giovanna Minieri e degli uffici tecnici, in tempi brevi arriveremo alla variante al PRG e quindi al progetto esecutivo ed all’indizione del bando per l’affidamento dell’opera. Continuiamo con decisione nel realizzare il programma elettorale ed a mantenere fede all’impegno preso con la Città”. Ultimo aggiornamento : 29/12/2016leggi la notizia][CAVA FOR FRIENDS: UNA FESTACAVA FOR FRIENDS: UNA FESTA Risse, borseggi, pericoli di ogni genere. A leggere l’approssimativa cronaca di un quotidiano, il tradizionale aperitivo lungo il corso, quest’anno targato “Cava 4Friends” è sembrato essersi trasformato in uno spettacolo delle peggiori periferie urbane. Nulla di tutto questo. Non risultano denunce alle forze dell’ordine, di nessun genere, qualche esercente che aveva disatteso l’accordo e anticipato l’inizio della esibizione della band musicale è stato prontamente stoppato, le migliaia e migliaia di presenze che hanno affollato il centro storico non hanno avuto percezione del “disastro raccontato” ma solo di una piacevole passeggiata lungo il corso condita da tanta festa, allegria e musica live. Alcuni giovani diciassettenni hanno litigato in una delle traverse del centro, ma sono stati subito controllati. Non risultano borseggi, anzi una ragazza romana ha smarrito un borsellino, contenente una ingente somma, nel vicolo della Repubblica, che è stato ritrovato, consegnato al gestore di un locale e restituito alla proprietaria. “L’evento organizzato dalla Confesercenti e dai locali che vi hanno aderito – afferma l’assessore alle attività produttive, Adolfo Salsano – si è svolto in maniera regolare. Certo tutto è perfettibile ed infatti domani ci incontreremo con gli organizzatori per fare il punto, nessun caos, nessun pericolo, anzi un invito a frequentare la nostra città che si distingue per l’indice di sicurezza anche in questo particolare periodo festivo. Ci spiace invece che qualcuno, non so per quale motivo, ha interesse a fomentare e distorcere la verità”. Per la sicurezza erano presenti in forze la Polizia Locale e le Forze dell’Ordine, oltre che postazioni della Croce Rossa e altre associazioni di volontariato. Unica nota stonata la pulizia delle strade alla fine dell’evento, in quanto non tutti gli esercenti hanno prontamente pulito, come da accordi presi, lo spazio antistante la propria attività. “Leggere di fatti assolutamente non riscontrati e non riscontrabili – aggiungono in una nota congiunta i Consiglieri comunali, Luca Narbone e Annetta Altobello – è veramente paradossale; non ci risultano conferme di quanto asserito. Invece, si è voluto raccontare di fantomatici gravi episodi, tralasciando completamente l’unico fatto certo, che la manifestazione è stato un indubbio successo, cui hanno partecipato circa quindicimila persone, migliaia delle quali provenienti da fuori città. C’erano ovviamente tantissimi giovani, ma anche intere famiglie, che fine alle ore 18.00 si sono divertite e fatto shopping”. Ultimo aggiornamento : 28/12/2016leggi la notizia]
Vai a pagina:
Pagine: « 1 2 » ...
adidas nmd cheap adidas footwear adidas yeezy 350 boost adidas footwear outlet cheap adidas nmd discount adidas yeezy 350 asics sneakers asics Damesschoenen asics Mannenschoenen fitflop outlet Women's Flip Flops Men's Flip Flops discount moncler cheap women's coats moncler men's clothing cheap moncler jackets cheap women's jackets moncler women knitwear cheap christian louboutin cheap adidas shoes Christian Louboutin Outlet cheap reebok shoes cheap supra footwear
[torna su]