Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

Biblioteca comunale

LETTURA FACILITATA: Leggere facile leggere tutti

Ultimo aggiornamento : 01/02/2017La Giunta Comunale, con delibera n. 189 dell’8.11.2016, ha aderito al progetto “Leggere facile leggere tutti”: il servizio di lettura facilitata messo a disposizione dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti “B.I.I. ONLUS”, che si avvale della collaborazione della Biblioteca Comunale “Can. Avallone”. Tale iniziativa mira a diffondere l’abitudine alla lettura ad una fascia d’utenza particolarmente debole rispetto ad altre: ipovedenti (legge 138/2001:Art. 4, 5, 6), anziani affetti da disturbi visivi legati all’età, persone con minorazioni visive non classificabili legalmente, ecc., un’utenza questa ad alto rischio di emarginazione nell’ambito della circolazione delle informazioni e della cultura intesa, quest’ultima, come sapere teorico-pratico.

Cos’è che può rendere di difficile lettura o illeggibile un testo?
La dimensione dei caratteri è probabilmente l’aspetto più noto e in certi contesti maggiormente responsabile di tante difficoltà. Ma non è l’unico. Spesso è l’insieme di tanti fattori che genera la vera barriera, insormontabile e causa di esclusione. Il problema della dimensione dei caratteri potrebbe spesso essere superato con opportuni accorgimenti o ausili per l’ingrandimento, ma se il testo è scritto con colori tenui, aloni e sfumature, forme bizzarre, sovrapposizione di immagini o altro, c’è purtroppo poco da fare.

L'editoria a grandi caratteri si pone l'obiettivo di rendere agevole la fruizione e la leggibilità di opere letterarie, giornali, manuali... utilizzando caratteri di grandezza superiore alla media, minimo di corpo 16, ed altri accorgimenti come font adeguati ad alta leggibilità, margini di impaginazione ben studiati, carta non riflettente e ad alto spessore, rapporto equilibrato tra numero dei caratteri, lunghezza della riga e interlinea.

 

Persone ipovedenti, persone anziane con la vista indebolita, persone che presentano alterazioni o ridotte capacità visive, possono leggere in completa autonomia grazie ai libri a grandi caratteri


[torna su]