Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

MONITORAGGIO CIVICO/A SCUOLA DI OPEN COESIONE

Porte aperte ai progetti
documenti allegati
[evento del 14 marzo 2019]

Porte aperte ai progetti

Ultimo aggiornamento : 22/02/2019L'evento viene svolto nell'ambito delle attività relative al progetto speciale della Strategia di Comunicazione del Por Campania FESR 2014-2020 "Racconta l'Europa" e vuole essere un momento di confronto e trasferimento di esperienze tra gli studenti facenti parte del team “Boulevard Guys” dell’istituto “A. GENOINO” di Cava de' Tirreni che hanno partecipato al progetto e che faranno da Ciceroni, gli studenti che hanno partecipato al bando Opencoesione 2018 e gli altri studenti del territorio che non hanno avuto esperienze simili che faranno da visitatori. Tutti gli studenti si recheranno presso i luoghi interessati dall’intervento “RETROSPETTIVO_DECONGESTIONAMENTO SS. 18 E COPERTURA TRINCERONE FERROVIARIO” e gli studenti del team “Boulevard Guys” che hanno partecipato e che sono stati premiati l’anno scolastico 2015/2016 illustreranno l’opera oggetto del loro monitoraggio civico partecipando la loro esperienza e il metodo adottato. Dopo la visita prevista per le ore 10.00 l’evento proseguirà e si concluderà presso il Centro di Artigianato Digitale dove ci sarà un momento di confronto e di approfondimento degli argomenti e dei temi trattati. Saranno presenti, inoltre: Funzionari regionali dell’Unità per l’attuazione della Strategia di Comunicazione POR FESR CAMPANIA 2014 2020 Il Sindaco L’Assessore ai Fondi Europei L’Autorità di Gestione dell’Organismo Intermedio di Cava de’ Tirreni Chiusura lavori (max ore 12.30)

“A Scuola di OpenCoesione” (ASOC)  nasce in accordo con  il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) nell’ambito dell’iniziativa di open government sulle politiche di coesione “OpenCoesione” (www.opencoesione.gov.it), coordinata dal Dipartimento per le Politiche di Coesione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il progetto “A Scuola di OpenCoesione” è finalizzato a promuovere principi di cittadinanza attiva e consapevole del proprio territorio e del ruolo dell’intervento pubblico, con l’obiettivo di sviluppare competenze digitali affinché gli studenti diventino cittadini consapevoli e attivi nella partecipazione alla vita pubblica del proprio territorio.

Il premio in palio per la migliore ricerca realizzata dalle classi partecipanti è un viaggio di istruzione di due giorni a Bruxelles presso le istituzioni europee, finanziato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, da svolgersi orientativamente tra la fine di maggio e l’inizio di giugno 2019.

Inoltre, grazie a un accordo con il Senato della Repubblica, dall’anno scolastico 2017/2018 viene attribuito uno specifico riconoscimento a una delle classi partecipanti al percorso ASOC, che risulta pertanto vincitrice di un evento premio – visita guidata con possibilità di assistere a una seduta dell’Assemblea nella sede istituzionale del Senato della Repubblica a Roma – oltre a un approfondimento sull’utilizzo dello strumento regolamentare dell’indagine conoscitiva.

Altri premi e riconoscimenti potranno rendersi disponibili successivamente all’avvio del progetto e verranno comunicati sul sito www.ascuoladiopencoesione.it. Potranno riguardare la partecipazione a viaggi d’istruzione, eventi o corsi di formazione legati alle tematiche di ASOC o la fornitura di libri, abbonamenti a riviste o dotazioni tecnologiche aggiuntive.


[torna su]